Busto ortopedico ? La soluzione al mal di schiena

Il mal di schiena affligge milioni di persone e spesso rende le più semplici attività quotidiane difficili e dolorose.

La schiena è spesso costretta a posizioni innaturali a causa di problemi legati alla postura che procurano un carico maggiore alle vertebre e quindi causano dolore che in alcuni casi diventa intollerabile. In questi casi, noi di Ortocenter – Ortopedia Napoli consigliamo quindi di rivolgersi innanzitutto ad un medico, il quale, individuata la causa del dolore e del mal di schiena indirizzerà il paziente verso la soluzione migliore.

Tra le soluzioni disponibili, Ortocenter – Ortopedia Napoli suggerisce il busto o corsetto ortopedico .

Questo dispositivo aiuta e protegge la schiena dalle lesioni vertebrali, aiutando chi lo indossa, ad assumere una postura corretta diminuendo in questo modo il carico sulle vertebre della schiena e di conseguenza diminuendo il dolore.

In quanto dispositivo ortopedico il busto va prescritto secondo la patologia di cui si soffre. Per questo ne esistono di tanti tipi, ognuno adatto alle varie esigenze, come ad esempio, quello con le stecche per pazienti che soffrono di patologie di instabilità, oppure il corsetto dinamico per tutte quelle persone che spostano carichi pesanti in modo ripetuto.

Il compito principale di un buon corsetto è quello di aiutare e sostenere la schiena senza rappresentare un disagio nei movimenti della vita di tutti i giorni e senza ostacolare le normali attività.

Se prescritto e usato correttamente può risolvere patologie e problemi ortopedici migliorando la qualità della vita e rendendo il dolore solo un brutto ricordo.

Per garantirne l’efficacia, un busto ortopedico deve essere perfettamente modellato sull’anatomia del paziente. Per questo le fasi di misurazione e progettazione prima della messa in opera di un busto ortopedico su misura sono fondamentali. Successivamente viene creato il busto secondo le indicazioni del medico ortopedico di fiducia.

I busti di Ortocenter – Ortopedia Napoli sono creati nel nostro laboratorio specializzato con materiali di altissima qualità studiati per garantire il massimo del comfort.

Per ulteriori informazioni e per una consulenza contattaci o vienici a trovare in una delle nostre sedi.

Ginocchio: anatomia e disturbi più frequenti.

Ortocenter offre una vasta gamma di supporti e tutori per ginocchio di alta qualità, che trovano applicazione sia a seguito di un infortunio sia durante attività sportive, ma quali sono le ragioni e le principali cause del dolore ?

Per conoscere la risposta dobbiamo innanzitutto comprendere l’anatomia ginocchio , l’articolazione più complessa e ampia del nostro corpo.

Il ginocchio collega la coscia e il polpaccio, ed è fondamentalmente formato da: Tre ossa, il femore, la tibia, e la rotula, i legamenti, che rendono stabile l’articolazione, i menischi che fungono da ammortizzatori tra le due ossa principali, e i muscoli, quadricipite d’avanti  e il bicipite femorale dietro.

Proprio per la sua complessa struttura anatomica, i disturbi a carico del ginocchio sono numerosissimi.

Il disturbo più comune che interessa il ginocchio è l’artrite. L’Artrite è un’infiammazione delle articolazioni e si manifesta in tantissime forme diverse. Le lesioni al ginocchio, soprattutto in giovane età, si possono manifestare a seguito di un trauma o di movimenti improvvisi che lo forzano oltre il suo ambito di movimento normale. In altri casi si sviluppano progressivamente delle lesioni camminando in modo scorretto, ad esempio a causa di problemi al femore o ai piedi, compromettendo negativamente l’allineamento delle ginocchia.

I problemi possono infine essere causati dal normale logorio dovuto all’età. Le articolazioni, più o meno come gli pneumatici, si consumano con il passare del tempo.

A seconda della causa che l’ha determinato, il dolore al ginocchio potrebbe manifestarsi insieme ad altri sintomi. In caso di artrosi per esempio il ginocchio potrebbe essere gonfio rosso e caldo, a causa del processo infiammatorio in corso. Lo stesso potrebbe accadere dopo un lieve trauma, mentre a seguito di un trauma più importante è comune una rapida comparsa di ematoma.

In tutti casi è fondamentale contattare un dottore se il dolore nel ginocchio è persistente e invalidante.

Ortocenter consiglia di prendersi sempre cura delle articolazioni mantenendo il peso sotto controllo e praticando regolarmente attività fisica a basso impatto, come nuoto, camminata, yoga e tai chi, per aumentare l’elasticità e l’ossigenazione. Inoltre un adeguato tutore per ginocchio può aiutarti con il supporto necessario a proteggere l’articolazione anche da sforzi più intensi.

 

TUTORI PER GINOCCHIO: Quando è necessario indossarli e quali sono i benefici.

Durante una lunga passeggiata, una faticosa partita a tennis o anche dopo un infortunio, un adeguato tutore per ginocchio può aiutare con il supporto necessario.

I legamenti e i muscoli del ginocchio vengono messi a dura prova a causa dei ripetuti salti, movimenti laterali o arresti improvvisi, per questo può essere necessario se l’articolazione è troppo debole o se è chiamata a svolgere un’attività più intensa rispetto alla sua capacità di resistenza, l’utilizzo di un tutore .

Questi supporti non sono utilizzati solo quando lo richiede una specifica patologia, ma trovano applicazione anche in ambito sportivo, per stabilizzare e supportare il ginocchio.

I tutori per ginocchio per uso sportivo sono studiati con un design specifico per ogni esigenza e si adattano all’utilizzo e all’applicazione di qualsiasi sport,  In commercio si trovano anche modelli che si prestano ad essere indossati sotto la tuta da sci e garantiscono sicurezza nei movimenti tra uno slalom e l’altro.

A seconda delle esigenze e della funzione, per uso preventivo o a seguito di un infortunio, sono consigliati diversi tipo di tutori.

tutori preventivi sono ginocchiere poco strutturate, di un materiale molto morbido, applicano una compressione moderata e sono ideali per la ripresa delle attività fisica e per tenere sotto controllo la posizione del ginocchio. Migliorano la resistenza muscolare, proteggono le ginocchia, offrono sollievo dal dolore e un sostegno moderato.

Nel processo riabilitativo invece, un tutore può essere necessario durante la guarigione: con il sostegno di un tutore al ginocchio è possibile camminare con un bastone o un deambulatore, facilitando la convalescenza, piuttosto che usare le stampelle o una sedia a rotelle.

La ginocchiera può essere impiegata per alleviare o prevenire il dolore al ginocchio e aiutare con il recupero della regolare attività dell’articolazione.

Vieni a scoprire tutta la gamma di prodotti disponibili da Ortocenter e fatti consigliare dal nostro staff di esperti per trovare il tutore più adatto a te.